Servizi per il Disturbo Bipolare

MINERVA
Associazione Onlus per la lotta contro il Disturbo Bipolare

Presidente: avv. Ferruccio Pezzangora
Presidenti Onorari: dott. Giovanni Palombarini
prof. Massimo Cacciari
Consulente Scientifico: prof. Enrico Smeraldi
Rappresentante Direttivo: dott.ssa Renata Dal Palù

Locandina_26102017-3 Servizi per il Disturbo Bipolare

Minerva è un’Associazione di Promozione Sociale dedita a Servizi per il Disturbo Bipolare, con sede a Padova, che si propone i seguenti scopi:

  1. aiutare i familiari di pazienti affetti da Disturbo Bipolare
  2. informare e sensibilizzare la popolazione su questa patologia
  3. lottare per superare lo stigma che colpisce le persone affette da questa malattia
  4. adoperarsi per avere contatti con le ULSS e gli psichiatri locali, in modo da stabilire una miglior collaborazione.

Servizi offerti da Minerva

  • preparazione dei familiari nell’assistenza e cura dei pazienti bipolari, effettuata da un medico che insegna loro la farmacovigilanza (effetti collaterali dei farmaci, sovradosaggi, sottodosaggi, prevenzione delle crisi d’eccitazione e di depressione). I familiari inoltre ricevono tutte le informazioni sulla depressione bipolare (sintomi, vari stadi di gravità, cause scatenanti, etc.)
  • linea di ascolto telefonico:  risponde sempre un medico esperto sulla patologia bipolare. Il telefono -n. 3487656698-  funziona tutti i giorni dalle ore 12.00 alle 15.00 (domenica compresa)
  • visite psichiatriche ambulatoriali per i pazienti (offerte da Minerva se i fondi raccolti nel corso dell’anno lo consentono), effettuate da uno psichiatra proveniente da una delle scuole universitarie più importanti in Italia nel campo dei disturbi dell’umore
  • centro per il controllo del peso e per la lotta all’obesità : spesso nella patologia bipolare si instaura un aumento di peso in seguito all’assunzione di alcuni psicofarmaci; il centro è diretto da un medico, professore universitario, esperto in malattie dismetaboliche
  • informazione: conferenze, tavole rotonde, documenti, pubblicazioni, interventi sulla carta stampata e in televisione, frequentemente organizzati per informare non solo i familiari dei pazienti bipolari ma la popolazione in generale
  • contatti con i CSM e gli psichiatri locali: la nostra Associazione segue con attenzione quei pazienti e i loro familiari che usufruiscono dei servizi locali e che si rivolgono  a Minerva per un aiuto
  • richiesta di servizi e strutture che Minerva ritiene importanti per la cura dei  pazienti Bipolari, in primis servizi a domicilio, centri diurni e numero verde
Sostegno a Minerva
Tutti i servizi sono offerti da MINERVA gratuitamente, ivi comprese le visite presso l’ambulatorio; ciò nei limiti delle risorse finanziarie dell’Associazione, risorse che non sono conseguenti ad erogazioni di Enti Pubblici o di Banche ma soltanto alla generosità dei nostri sostenitori.
Invitiamo perciò tutti gli utenti dei nostri servizi a divenire sostenitori, almeno nelle due giornate dedicate alla raccolta fondi (in aprile e in ottobre) aiutando MINERVA nella vendita dei biglietti per il cineforum e per la cena-lotteria.
Diventare soci
Chiunque sia motivato a farsi socio o per necessità personale o per desiderio di fare volontariato potrà presentare domanda tramite lettera, e-mail, o fax (se la sua domanda verrà accolta, riceverà una lettera dal presidente). Non è richiesta alcuna quota associativa. Sono graditissime le offerte.