Servizi per il Disturbo Bipolare

MINERVA
Associazione Onlus per la lotta contro il Disturbo Bipolare

Presidente: avv. Ferruccio Pezzangora
Presidenti Onorari: dott. Giovanni Palombarini
prof. Massimo Cacciari
Consulente Scientifico: prof. Enrico Smeraldi
Rappresentante Direttivo: dott.ssa Renata Dal Palù

Cari amici,
Minerva comunica che martedì 10 aprile 2018 verrà proiettato un film sulla necessità di Centri Diurni per il Disturbo Bipolare. Successivamente vi sarà un dibattito.
Il biglietto costerà euro 10,00.
Contiamo nella vostra partecipazione, importante affinché possiate conoscere una problematica di cui Minerva si interessa da molti anni.
Inoltre acquistando un biglietto parteciperete ad una raccolta fondi necessaria affinché Minerva continui con la sua attività.

IBAN IT 91 E 02008 12100 000102480377

Vi abbraccio
RENATA DAL PALU’

Download (PDF, 47KB)

Minerva è un’Associazione di Promozione Sociale dedita a Servizi per il Disturbo Bipolare, con sede a Padova, che si propone i seguenti scopi:

  1. aiutare i familiari di pazienti affetti da Disturbo Bipolare
  2. informare e sensibilizzare la popolazione su questa patologia
  3. lottare per superare lo stigma che colpisce le persone affette da questa malattia
  4. adoperarsi per avere contatti con le ULSS e gli psichiatri locali, in modo da stabilire una miglior collaborazione.

Servizi offerti da Minerva

  • preparazione dei familiari nell’assistenza e cura dei pazienti bipolari, effettuata da un medico che insegna loro la farmacovigilanza (effetti collaterali dei farmaci, sovradosaggi, sottodosaggi, prevenzione delle crisi d’eccitazione e di depressione). I familiari inoltre ricevono tutte le informazioni sulla depressione bipolare (sintomi, vari stadi di gravità, cause scatenanti, etc.)
  • linea di ascolto telefonico:  risponde sempre un medico esperto sulla patologia bipolare. Il telefono -n. 3487656698-  funziona tutti i giorni dalle ore 12.00 alle 15.00 (domenica compresa)
  • visite psichiatriche ambulatoriali per i pazienti (offerte da Minerva se i fondi raccolti nel corso dell’anno lo consentono), effettuate da uno psichiatra proveniente da una delle scuole universitarie più importanti in Italia nel campo dei disturbi dell’umore
  • centro per il controllo del peso e per la lotta all’obesità : spesso nella patologia bipolare si instaura un aumento di peso in seguito all’assunzione di alcuni psicofarmaci; il centro è diretto da un medico, professore universitario, esperto in malattie dismetaboliche
  • informazione: conferenze, tavole rotonde, documenti, pubblicazioni, interventi sulla carta stampata e in televisione, frequentemente organizzati per informare non solo i familiari dei pazienti bipolari ma la popolazione in generale
  • contatti con i CSM e gli psichiatri locali: la nostra Associazione segue con attenzione quei pazienti e i loro familiari che usufruiscono dei servizi locali e che si rivolgono  a Minerva per un aiuto
  • richiesta di servizi e strutture che Minerva ritiene importanti per la cura dei  pazienti Bipolari, in primis servizi a domicilio, centri diurni e numero verde
Sostegno a Minerva
Tutti i servizi sono offerti da MINERVA gratuitamente, ivi comprese le visite presso l’ambulatorio; ciò nei limiti delle risorse finanziarie dell’Associazione, risorse che non sono conseguenti ad erogazioni di Enti Pubblici o di Banche ma soltanto alla generosità dei nostri sostenitori.
Invitiamo perciò tutti gli utenti dei nostri servizi a divenire sostenitori, almeno nelle due giornate dedicate alla raccolta fondi (in aprile e in ottobre) aiutando MINERVA nella vendita dei biglietti per il cineforum e per la cena-lotteria.
Diventare soci
Chiunque sia motivato a farsi socio o per necessità personale o per desiderio di fare volontariato potrà presentare domanda tramite lettera, e-mail, o fax (se la sua domanda verrà accolta, riceverà una lettera dal presidente). Non è richiesta alcuna quota associativa. Sono graditissime le offerte.